Due consultazioni pubbliche in scadenza

Segnaliamo due consultazioni pubbliche (una europea ed una nazionale) già aperte ed in corso in questi giorni.

La prima è su Animal welfare (aperta il 20 maggio e sarà chiusa il 29 luglio prossimo): https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/12400-Fitness-Check-of-the-EU-legislation-on-animal-welfare

La seconda è sulla strategia marina italiana (aperta il 15 giugno e sarà chiusa il 14 luglio prossimo):  http://www.strategiamarina.isprambiente.it/consultazioni/consultazione-2020/consultazione-2020

Uccelli e cambiamento globale

Seminari online organizzati dal CISO – Centro italiano studi ornitologici

Nonostante tutto, l’attività del CISO è continuata. Sebbene siano stati sospesi i due eventi in calendario a Milano, il Corso di Scrittura Scientifica e il CISO Day, questo previsto per il 14 marzo 2020, con il simposio: Uccelli e cambiamento globale, abbiamo reso disponibili le relazioni molto interessanti che erano in programma per il secondo evento, grazie alla collaborazione e alla generosità dei relatori coinvolti, i quali hanno preparato i filmati delle loro conferenze. Le relazioni sono disponibili online sul sito del CISO.

Eccovi i titoli e gli Autori:

Mattia Brambilla – MUSE Museo delle Scienze di Trento
La conservazione dell’avifauna alpina in un clima che cambia

Benedetta Catitti – Vogelwarte, Sempach
I cambiamenti globali in ambiente agricolo: il caso dei nibbi reali in Svizzera studiati con telemetria satellitare su vasta scala

Flavio Ferlini – SISN Società Italiana di Scienze Naturali
Cambiamenti a lungo termine degli areali riproduttivi delle cutrettole meridionali in Europa e Asia

Davide Scridel – MUSE Museo delle Scienze di Trento
Minacce globali per l’avifauna: dai monti ai mari, da un continente all’altro

Per partecipare alle presentazioni è necessario iscriversi; lo si può fare a titolo gratuito.

Andate sulla pagina https://ciso-coi.it/ e aprite la tendina “Attività”. Cliccate su “CISO Day 2020 Webinar” e arriverete alla pagina che raccoglie le presentazioni. Potete scegliere di vederle tutte o solo in parte.

La prima volta che vi connetterete vi sarà chiesto di inviare una richiesta a info@ciso-coi.it per ottenere il codice d’accesso personale. Questo si rende necessario per evitare che chiunque possa accedere e visionare sia i risultati di ricerche ancora da concludere, sia immagini coperte da diritti d’autore. Il codice non viene inviato automaticamente e pertanto potrebbe trascorrere del tempo prima che lo riceviate.