114° Congresso della Società Botanica Italiana (VI International Plant Science Conference)

Padova 4 – 7 Settembre 2019 
(http://www.societabotanicaitaliana.it/114/)

La prima sessione verrà organizzata insieme alla Società Italiana di Biologia Vegetale.

I topic saranno organizzati nelle seguenti sessioni:

1    JOINT SESSION SBI- SIBV – “PLANTS IN AND FOR THE FUTURE”
2    “FOREST BIODIVERSITY AND FUNCTIONING IN A CHANGING WORLD:  CHALLENGES AND OPPORTUNITIES”
3    “HERBARIA: STILL RELEVANT IN THE 21TH CENTURY?”
4    “PLANT-ANIMAL INTERACTIONS: FROM MOLECULES TO LANDSCAPE”
5    “PLANT SPECIALIZED METABOLISM: CHEMISTRY AND BIOLOGICAL FUNCTIONS”

La lingua ufficiale, come nel 2018, sarà l’inglese, ad eccezione 
dell’evento post-congresso del 6 settembre che sarà in italiano.

Scientists Don’t Stay for Long in Their Jobs Anymore: Study

Plus, more scientists nowadays spend their entire careers in supporting roles, rather than leading their own research programs.
https://www.the-scientist.com/news-opinion/scientists-dont-stay-for-long-in-their-jobs-anymore–study-65200

Commento del Presidente Prof. Enrico Alleva:
“Il ruolo di manager e quindi di assistente all’attività di ricerca non è necessariamente un ruolo strutturalmente subalterno, anzi. C’è una grande necessità, soprattutto in questi anni in Italia, di formare e utilizzare professionisti capaci di fornire supporto alla ricerca. Rappresentano in nerbo e il futuro delle attività nazionali ed europee. ” 

VIII European Congress of Protistology (ECOP)

 Rome from July 28 to August 2, 2019: www.ecop2019.org

The VIII ECOP will be organized for the second time as a joint meeting in partnership with the International Society of Protistologists (ISOP).

Every four-years ECOP represents the cenacle of the European protistological community, organized by the European Federation of Protistological Societies (FEPS). Many European Societies are also affiliated to the international Society and, by the joining of the ISOP annual meeting, an increase in worldwide audience and participation is guaranteed.

Leggi tutto “VIII European Congress of Protistology (ECOP)”

Linee guida ASAB (Association for the Study of Animal Behaviour)

Molti dei membri delle società federate in FISNA lavorano con soggetti animali sia a scopo scientifico, sia didattico, e ciò include soggetti selvatici nel caso di catture, ricatture, marcature, e apposizione di radiocollari o altre tecniche di “biologging”. Anche la detenzione temporanea necessita di particolari linee guida.

Storicamente la Association for the Study of Animal Behaviour (ASAB) raccorda studiosi britannici, statunitensi e canadesi, e da sempre rappresenta un riferimento esemplare per quanto riguarda la sensibilità nei confronti dei soggetti animali e soprattutto le tecniche e le pratiche di riduzione della sofferenza psicofisica anche con l’obiettivo di migliorare e standardizzare la qualità dei dati sperimentali. Nel comitato etico della sua rivista Animal Behaviour (https://www.asab.org/ethics/)sono stati inclusi due etologi italiani, Claudio Carere (claudiocarere@unitus.it) dell’Università della Tuscia e Augusto Vitale (augusto.vitale@iss.it) dell’Istituto Superiore di Sanità.

Rendiamo disponibile perciò il link

https://royalsociety.org/~/media/journals/ethics/abguidelines2017.pdf?la=en-GB

all’ultima versione delle linee guida dell’ASAB per l’utilizzo e il trattamento degli animali nella sperimentazione e didattica, lasciando alla sensibilità delle singole società federate, o dei singoli giovani membri per quanto riguarda la loro puntuale applicazione.